Yahoo! Italia

BENVENUTI SUL BLOG UFFICIALE DI YAHOO! ITALIA

1 nota

Yahoo ha annunciato oggi la nomina di Marc Bignell, Head of Trading EMEA

Bignell, di base a Londra, e riporterà a Dawn Airey, SVP Yahoo EMEA.


Marc Bignell sarà responsabile dei rapporti di agenzia e degli accordi commerciali sui mercati chiave di Yahoo in Europa, Medio Oriente e Africa. Lavorerà a stretto contatto con Brigitte Cantaloube, Direttore Commerciale EMEA, Nick Hugh, Head of Display Solutions e Patrick Albano, Head of Solutions Development.


Bignel viene da Omnicom Media Group, dove ricopriva la carica di Chief Investment Officer per la divisione worldwide, dopo una carriera di oltre 20 anni in cui è stato tra gli altri Joint Managing Director di Opera Media UK e Trading Director EMEA per OMG.

Dawn Airey, SVP Yahoo EMEA ha dichiarato: “Sono entusiasta che Marc si unisca a noi. È un professionista dall’esperienza significativa nel settore trading e commerciale per tutti i tipi di media e nei mercati chiave. Con una grande conoscenza dei progressi tecnologici del settore e nella gestione di grandi team, le credenziali di Marc parlano da sole. La sua nomina è ideale per guidare le nostre relazioni commerciali di agenzia nella regione EMEA e non vedo l’ora che possa fornire il suo contributo al nostro successo”.

Marc ha aggiunto: “Nel corso dell’ultimo anno, Dawn ha creato una squadra di leader molto forte ed insieme guideremo il cambiamento e la crescita di Yahoo in EMEA. Ho già collaborato, lato agenzia,  con Yahoo per molti anni e la trasformazione in atto in questi ultimi mesi è stata concreta. L’opportunità di essere parte di questa grande azienda e di contribuire alla crescita del business in questo momento di rinascita e cambiamento è troppo positiva per lasciarsela sfuggire.”

Archiviato in Yahoo appointment emea MarcBignel

2 note

Yahoo e le vacanze: purché ci sia il mare, il sole e il wifi

Come sarebbe la nostra estate senza app? Possibile immaginarla, ma per molti pressoché un incubo viverla realmente. Pochi desidererebbero infatti prendersi una vacanza, oltre che dal lavoro o dallo studio, anche dal proprio smartphone o tablet.

Una ricerca di Yahoo conferma che 3/4 dei viaggiatori europei utilizzano i dispositivi mobili mentre sono in vacanza. Il 75% degli utenti italiani intervistati ha dichiarato di utilizzare il proprio smartphone (65%) o il tablet (32%) mentre è in vacanza, di questi il 99% si connette a Internet via mobile1. Le nostre abitudini quotidiane contemplano così alcuni touch per aprire una serie di applicazioni di informazione, intrattenimento o utilità da cui sembra difficilissimo separarsi.

Abbiamo ripercorso una normale giornata di vacanza al mare per verificare quanto il digitale possa considerarsi, se non indispensabile, comunque fondamentale.

Tutto inizia controllando l’app Meteo per decidere se è la giornata giusta, meteorologicamente parlando, per organizzare una gita in barca, una grigliata con gli amici alla sera o prenotare il cinema all’aperto; mentre davanti al caffè di rito della colazione passiamo in rassegna le notizie della giornata, collegandoci a Yahoo New Digest. o alle app dei siti di informazione

Tra 20 minuti in spiaggia, lanciamo così sul Messenger l’appuntamento al gruppo degli amici per poi immortalarne i momenti più belli della giornata grazie all’app Flickr e condividerli sui principali social network in tempo reale. La ricerca di Yahoo rivela infatti che il 51% degli intervistati carica foto e video sui social network mentre è ancora in vacanza.

Mentre qualcuno legge sul proprio ebook uno dei libri caricati da divorare sotto l’ombrellone, un altro gruppo si organizza per la serata cercando su Yahoo Search il ristorante o il locale più trendy ed effettua direttamente la prenotazione. Una nuotata in mare o piscina e poi relax ascoltando musica o guardando video, rigorosamente online.

Archiviati i Mondiali, seguiamo Nibali in maglia gialla al Tour de France tramite l’app Sport di Yahoo o ci proiettiamo già verso l’inizio del campionato organizzando la nostra formazione sull’app Yahoo Fantasy.

E spesso, anche se in vacanza, non ce la facciamo a non controllare le mail anche se poi, decidiamo di non rispondere fino alla fine dell’out of office. E poiché le vacanze costano, chissà che l’app Finanza non ci riservi belle sorprese; e allora connettiamoci!

1 ricerca EU5 Travel Study 2014

Archiviato in Yahoo vacanze wifi messenger Flickr yahoonewsdigest yahooweather yahoosearch YahooSport YahooFantasy yahoofinanza summer2014

0 note

#Mondiali2014 - Il morso di Suarez o l’abbraccio di David Luiz a James Rodriguez? Yahoo svela chi vince la classifica del web

Sono 736 i giocatori che hanno partecipato ai Mondiali in Brasile, 23 per ognuna delle 32 squadre che si sono affrontate nelle 64 partite per arrivare ad alzare un’unica coppa, la più ambita da ogni top player.

Ma chi è davvero il giocatore simbolo di questa edizione per gli utenti italiani?

Sarà che è un grande giocatore e che i suoi goal hanno entusiasmato tutto il mondo, ma di sicuro le sue gesta calcistiche qui c’entrano poco…è infatti l’attaccante della nazionale Uruguaiana Luis Alberto Suárez, il pistolero o forse meglio il cannibale che ha catturato l’attenzione di tutti gli italiani per il morso inflitto al povero Chiellini durante la partita decisiva della nostra Nazionale.

Le ricerche in rete relative al campione del Liverpool sono infatti ben 3 volte superiori rispetto al secondo classificato, il super Lionel Messi da tempo considerato uno dei migliori giocatori di tutti i tempi.

Ma il nostro patriottismo, forse un po’ frustrato dalle scarse prestazioni della nazionale o forse proprio spinto dalla voglia di trovare il vero colpevole dopo la disfatta porta ai vertici anche la ricerca in rete dei nostri azzurri: Balotelli, Marchisio e Pirlo.

Grandissimo interesse anche per lo sfortunato campione brasiliano Neymar che si posiziona al sesto posto della classifica.

Chiudono gli olandesi Robben e Van Persie e il colombiano James Rodriguez che con i suoi goal e la sua bella faccia pulita ha conquistato la curiosità degli appassionati e delle ragazzine di tutta Italia.

E la Germania?

Diciamocelo, i tedeschi non ci sono mai stati molto simpatici infatti nessun Klose, Muller o Ozil è presente in classifica…faranno sognare assai meno dei brasiliani, ma raramente riservano incubi ai loro tifosi. Sempre lì, nelle parti alte del ranking anche se non del web, potranno consolarsi vincendo la Coppa?

José Mourinho

Lo Special One, che ha iniziato proprio con i Mondiali la collaborazione in esclusiva per Yahoo, è riuscito a conquistare anche il mondo del web? La risposta è sì, le sue analisi e i suoi video commenti hanno infatti appassionato milioni di utenti e solo nell’ultimo mese la ricerca di Mourihno è aumentato di ben il 57% .

Archiviato in worldcup2014 mondiali2014 coppadelmondo Mourinho mourinhoforyahoo suarez messi balotelli yahoosearch brasil

2 note

Yahoo Aviate: un’app intelligente per organizzare lo smartphone

Aviate è stato pensato per permettere ad ogni utente di semplificare e organizzare in modo intelligente il proprio smartphone, mostrando solo le app e le informazioni che servono, quando servono, durante tutta la giornata. Dall’acquisizione di Aviate a gennaio da parte di Yahoo, abbiamo imparato molto dalla comunità di utenti Beta e abbiamo lavorato per offrire un’esperienza mobile ancora più semplice e più intelligente. Oggi, lanciamo a livello mondiale Yahoo Aviate disponibile per cellulari Android in lingua inglese (senza invito necessario!).

Yahoo Aviate semplifica tutto ciò che riguarda lo smartphone; elimina il disordine grazie alla categorizzazione automatica delle app che le rende più facili da trovare. Ma non si tratta solo di semplificare - Aviate rende il telefono anche più smart, mettendo in evidenza sullo schermo le applicazioni e le informazioni utili in base al contesto e all’ora del giorno in cui ci troviamo.

 

Cosa c’è di nuovo rispetto alla precedente versione?

Alcuni degli aggiornamenti più interessanti sono stati realizzati dal team “Incredible Labs”, che si è unito a Yahoo lo scorso febbraio. Grazie all’utilizzo di tecnologie predittive, abbiamo reso Aviate ancora più intuitivo, in grado di anticipare le informazioni che saranno necessarie in ogni momento della giornata:

Meteo: Aviate notifica ogni variazione del tempo senza che sia necessario consultare il meteo.

Più smart sul lavoro: Ci si può connettere alle conference call con un singolo tocco (non più digitando i codici di accesso) e avvisare facilmente tramite posta elettronica tutti coloro che ci aspettano in riunione, se siamo in ritardo. 

Muoversi senza intoppi: Mentre siamo in macchina, Aviate fornisce automaticamente le informazioni relative al traffico e le indicazioni stradali per arrivare a destinazione.  Aviate rende inoltre ancora più semplice prenotare con Uber.

 

Più delle vostre abitudini quotidiane:

Yahoo Aviate è molto più di un’ app, è la nostra nuova postazione di controllo mobile. Oggi i cellulari sono l’ultima cosa che controlliamo prima di dormire e la prima che guardiamo al mattino (soprattutto se utilizziamo la funzione “monitora il tuo sonno”). Ecco perché Aviate offre l’accesso one-swipe alle nostre abitudini quotidiane come la sveglia, il meteo, l’agenda della giornata e due volte al giorno la sintesi delle notizie.

I contatti preferiti:

Aviate tiene i contati preferiti a portata di mano, in una lista di “Preferiti”. Con un semplice tocco dalla schermata iniziale, è possibile chiamare o chattare con loro senza perdere tempo a cercarli tra i contatti.

 

Scarica Yahoo Aviate per vedere come il tuo telefono potrà essere ancora più semplice e smart.

 

Archiviato in yahoo aviate yahooaviate app android new mobile smartphone

0 note

Mondiali 2014: le abitudini digitali dei tifosi italiani

La ricerca di Yahoo: dal 12 giugno sempre connessi su tutti gli schermi

 

Iniziano I Mondiali, un appuntamento atteso da molti, mentre altri
saranno impegnati a fare di tutto per evitare anche solo di sentirne parlare.
Da una ricerca effettuata da Yahoo risulta che il 56% degli intervistati
italiani seguirà i Mondiali di calcio del Brasile di cui 57% maschi e 43%
femmine
, mentre il 24% spegnerà la televisionee il 19% non entrerà
nemmeno nei bar che trasmetteranno le partite per non correre il rischio di imbattersi in una delle nazionali che giocheranno in Brasile o forse nei suoi esagitati tifosi. Il 15% eviterà di parlare con colleghi di lavoro che
commentano i Mondiali, il 14% incontrerà solo gli amici che non sono
interessati alla competizione, l’11% spegnerà la radio e il 6% eviterà di
leggere quotidiani.

Il 58% degli appassionati cercherà di seguire più partite possibili sia della Nazionale Italiana sia delle altre squadre preferite e il 65% si terrà aggiornato sui Mondiali diverse volte al giorno.

Il 77% degli intervistati che seguiranno i Mondiali vuole che l’Italia vinca la sua 5 Coppa del Mondo e se proprio gli azzurri non dovessero farcela…ben il 37% dichiara di non voler i rivali francesi quali vincitori, subito seguiti dai tedeschi al 36%. E, ovviamente, anche noi italiani non possiamo essere simpatici a tutti, la rivalità infatti è reciproca: il 32% dei tedeschi indica l’Italia come la squadra che non vuole che vinca i Mondiali.

Quali sono i giocatori che i tifosi italiani seguiranno di più? La nostra bandiera Andrea Pirlo apre la classifica con il 41% delle preferenze, seguito da Messi (25%) e Ronaldo (21%). Messi è invece sul gradino più alto del podio di tutti i tifosi in Europa con il 29%, seguito da Ronaldo 24% e Iniesta terzo con il 20%.

Come gli utenti seguiranno i Mondiali?

Di poco, la Tv rimane il primo mezzo scelto per avere ogni giorno informazioni sui Mondiali (67%), Internet è il secondo con il 65% delle preferenze. In generale, l’88% accederà a Intenet per informarsi sui Mondiali, di cui il 93% da PC, il 63% tramite smartphone e il 38% da tablet.

Chi sceglierà il tablet per seguire i Mondiali? I maschi 45-54 anni rappresentano il target più numeroso con il 45%, mentre i tifosi con bambini dai 6 ai 17 anni raggiungono il 44% a conferma dell’utilizzo in famiglia del tablet. I maschi dai 25-34 sono invece il 43% .

Internet sarà anche il secondo screen più utilizzato per informarsi, il 67% dei tifosi dei Mondiali cercherà notizie e curiosità on line mentre guarderà le partite in TV di cui il 69% da PC, il 51% da smartphone e il 22% da tablet. Ma quando? Il 76% dichiara che il momento preferito per un consulto sulla rete sarà alla fine del primo tempo, il 37% durante le interruzioni pubblicitarie e il 13% nel corso dei tempi di recupero.

Le informazioni che saranno maggiormente cercate su Internet sono le classifiche dei gironi (41%) e i momenti salienti delle partite (39%) seguiti al 25% dalle formazioni delle squadre e per il 21% dalle interviste ai top player.

I Mondiali su Yahoo

Un internauta su due sceglie Yahoo e Yahoo Eurosport per trovare informazioni sui Mondiali.  Yahoo è anche il primo sito preferito per seguire la Coppa del Mondo.

Yahoo Eurosport è apprezzato dagli utenti per i suoi aggiornamenti costanti (53%), la facilità nel reperire risultati e classifiche (55%), la presenza di informazioni accurate (51%), la copertura live e i contenuti facilmente condivisibili (entrambi al 49%).

Methodology

Yahoo has talked to more than 10,000 users across 14 different markets, 6,111 in EU5 about their World Cup experiences, how their life changes, which devices they will use to follow the event and

what their favourite sites are.

In IT Yahoo interviewed 1,153 users. The sample is representative of the online population in Italy and fieldwork was carried out on the Yahoo IT site in January 2014. The sample was weighted according the IT online population based in comScore January 2014 audience population.

Archiviato in Mondiali WorldCup Azzurri Brasile Yahoo yahoo sport yahoo eurosport Prandelli

0 note

L’offerta di Yahoo Sport per la Coppa del Mondo 2014

Cresce la febbre per l’imminente inizio della Coppa del Mondo e noi di Yahoo siamo pronti ad offrire tanti servizi e contenuti per tenervi sempre aggiornati attraverso tutti i device.
Video originali, storie di approfondimento e la voce unica, talvolta controversa, del nostro testimonial José Mourinho in esclusiva per Yahoo Sport, ci permetteranno di essere una delle mete digitali più interessanti per i fan di tutto il mondo, tutti i giorni fino alla conclusione della competizione.

 

Ecco alcuni suggerimenti per seguire la Coppa del Mondo con Yahoo:


Yahoo Eurosport – Per restare informati su tutte le ultime notizie di calcio e sui contenuti esclusivi della Coppa del Mondo. Yahoo Eurosport copre ogni aspetto dei Mondiali 2014, comprese le analisi pre e post partita e le opinioni dei tifosi dentro e fuori gli stadi.


José Mourinho – segui il blog su Tumblr e i video commenti su Yahoo Sport di José Mourinho, testimonial esclusivo di Yahoo per il calcio, inclusi i Mondiali. L’allenatore di fama mondiale porterà la sua visione unica e le sue opinioni su Yahoo per l’intera durata della Coppa del Mondo.


Yahoo Sport App - scarica l’app di Yahoo Sport, disponibile gratuitamente per iOS e a breve anche per Android, per controllare in qualsiasi momento e ovunque tu sia, le ultime notizie sportive. Una fonte intuitiva e veloce di tutti risultati sportivi, notizie e statistiche che possono essere personalizzate in base alle squadre preferite dagli utenti. Con un solo login, si avrà un accesso unificato su tutti gli schermi (cellulari, tablet e PC) e il design intuitivo, dal grande impatto visivo, offre all’utente un’esperienza semplice e veloce. 

Fantasy Mondiale 2014   - Gareggia contro José Mourinho durante il più grande evento sportivo al mondo con il Fantasy del Mondiale, anche da mobile. 

Yahoo Search  - Visita Yahoo Search per informarti sugli ultimi risultati, classifiche in tempo reale e orari delle partite. Avremo anche immagini e informazioni per ciascuna squadra, dirigenti e giocatori, con immagini dello stadio in background per calarsi a pieno nel clima della competizione.  

Archiviato in mondiali2014 worldcup worldcup2014 coppadelmondo nazionale yahoo fantasy yahoosportapp sports brasile2014 brazil calcio

3 note

In esclusiva per Yahoo Cinema il trailer italiano di “Big Hero 6”

In uscita negli USA il 7 novembre 2014, Big Hero 6 è il 51esimo film di animazione targato Disney, diretto dalla coppia di registi Don Hall e Chris Williams e prodotto da Roy Conli, produttore che vanta il grande successo del 2010 “Rapunzel – L’Intreccio della Torre”, oltre che “Il Gobbo di Notre Dame”, “Hercules”, “Tarzan” e “Il Pianeta del Tesoro”.

"Big Hero 6" è l’adattamento cinematografico dell’omonimo fumetto della Marvel, e arriverà nelle sale anche in versione 3D.

Commedia d’avventura ricca d’azione, il film ha come protagonista l’enfant prodige, esperto di robot, Hiro Hamada, che grazie a suo fratello, il brillante Tadashi, e un manipolo di amici (l’adrenalica Go Go Tamago, il maniaco dell’ordine Wasabi No-Ginger, la maga della chimica Honey Lemon e l’entusiasta Fred), imparerà a gestire le sue geniali capacità. Quando una serie di circostanze disastrose catapultano i protagonisti al centro di un pericoloso complotto che si consuma sulle strade di San Fransokyo, infatti, Hiro si rivolgerà al suo amico più caro, un robot di nome Baymax, trasformando il suo gruppo di amici in una squadra altamente tecnologica impegnata contro la minaccia.

Ecco il trailer italiano in esclusiva per Yahoo Cinema

Archiviato in cinema BigHero6 disney marvel yahoocinema trailer esclusiva

1 nota

Yahoo lancia Stream Ads

Autore: Nick Hugh, VP and Head of Network and Platforms, Yahoo EMEA

Yahoo è costantemente impegnata ad offrire ai nostri utenti esperienze on line sempre più coinvolgenti e stimolanti, e agli inserzionisti soluzioni pubblicitarie interessanti ed efficaci. In particolare, il feed infinito di notizie lanciato in Italia qualche mese fa ha riscontrato un sensibile aumento del coinvolgimento degli utenti e adesso stiamo abbinando l’esperienza appassionante dello stream con un nuovo formato di native advertising: Yahoo Stream Ads, che inizierà ad essere operativo in Italia da oggi.

image

Yahoo Stream Ads, chiaramente segnalati all’interno della pagina, si inseriranno e integreranno con l’articolo editoriale per migliorare e non disturbare l’esperienza dell’utente. Dal momento del lancio, Yahoo Stream Ads saranno ospitati all’interno delle diverse property, tra cui Yahoo Home Page e Yahoo Mail.

Questo è un passo avanti entusiasmante: con le nuove soluzioni di native advertising su desktop, tablet e mobile, permettiamo ai nostri inserzionisti di raggiungere milioni di persone e consumatori attraverso tutti i dispositivi.

Si prevede che entro il 2017 ci saranno 3,8 miliardi di dispositivi mobili connessi a Internet a livello mondiale, circa due miliardi in più rispetto ad oggi*. Ciò richiede innovativi formati pubblicitari che offrano esperienze sempre più coinvolgenti e contestuali e che possano essere ottimizzate attraverso i diversi schermi. Yahoo Stream Ads è in grado di offrire proprio questo.


* (Fonte: eMarketer)

Archiviato in yahoo streamads advertising adv onlineadv mobile tablet pc nativeadv

2 note

X-Men - Giorni di un futuro passato: su Yahoo Cinema il live streaming esclusivo della première di New York e di Londra

Sabato notte la diretta della prima newyorkese del nuovo film sui mutanti Marvel

Lunedì 12 maggio alle 19.00 sempre su Yahoo la diretta della première londinese

Il settimo episodio della saga diretto da Bryan Singer X-Men – Giorni di un futuro passato uscirà in Italia il 22 maggio, ma già questo sabato notte, a partire dalla 1.00, potrete seguire in live streaming su Yahoo Cinema la diretta della fantastica première che si svolgerà a New York.

Ambientato in due differenti epoche, il film promette di essere uno spettacolare sequel di “X-Men - Conflitto finale”, ma anche di “X-Men - L’inizio”, che raccontava la genesi del team di mutanti.X-Men:
Giorni di un futuro passato
vedrà i celebri mutanti combattere una battaglia per la sopravvivenza della specie attraverso due periodi storici. Gli amati personaggi della trilogia originale dovranno così unire le forze con i loro stessi più giovani di X-Men: First Class, in un’epica battaglia per cambiare il passato e salvare il nostro futuro.

Tanti gli attori e gli ospiti che prenderanno parte alla prima: Hugh Jackman, James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Patrick Stewart, Nicholas Hoult, Ellen Page e molti altri con cui sarà possibile interagire attraverso # di Twitter #XMenLive.

Per tutti gli appassionati che non potranno seguire la diretta di New York, niente paura! Avranno un’altra possibilità, lunedì 12 maggio alle ore 19.00 per la diretta in live streaming della premièreche si svolgerà a Londra, sempre in esclusiva su Yahoo Cinema.

Archiviato in XMen XMenLive yahoo hughjackman yahoocinema premiere newyork londra livestreaming

1 nota

CYBERFRIENDS - IL VALORE DELL’AMICIZIA AI TEMPI DI INTERNET

Di Matteo Failla, Head of Media and Audience di Yahoo Italia.

Continua la collaborazione tra Yahoo e il Centro Studi Psicologia e Nuove Tecnologie Onlus attraverso il progetto CyberFriends

Avrà inizio domani la parte conclusiva del Progetto CyberFriends volto a promuovere tra i ragazzi un utilizzo consapevole delle nuove tecnologie, partendo da una riflessione sul valore dell’amicizia ai tempi di internet e finalizzata a favorire la prevenzione del cyberbullismo.

La prima parte del progetto ha coinvolto 26 classi di 10 Istituti di Torino e Provincia dove gli Psicologi del Centro Studi Psicologia e Nuove Tecnologie hanno incontrato i ragazzi nelle rispettive classi per riflettere insieme sul valore dell’amicizia e come questa stia cambiando grazie alla diffusione dei nuovi mezzi di comunicazione. A partire da quanto emerso durante gli incontri, i ragazzi hanno prodotto alcuni elaborati grafici volti a rappresentare ciò che li ha più colpiti.

L’evento di martedì 6 maggio, organizzato dal Centro Studi, si terrà presso il Centro Incontri della Regione Piemonte – Corso Stati Uniti n°23 Torino – dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Eddy Chiapasco Presidente del Centro Studi Psicologia e Nuove Tecnologie presenterà e coordinerà il dibattito che prevede oltre al mio intervento anche quello di alcuni esperti tra cui Caterina Di Chio, insegnante, formatrice e autrice di testi per l’infanzia e Alberto Parola, psicologo e docente di Pedagogia Sperimentale presso l’Università degli Studi di Torino.

Yahoo è entusiasta di portare il suo contributo e la sua esperienza anche in questa importante occasione sostenendo il tema della sicurezza online. Comunicare e condividere tramite il Web è un’abitudine quotidiana di tutti noi che va incoraggiata. E’ però necessario sensibilizzare i ragazzi per rendere la loro esperienza online un vero e proprio esercizio di cittadinanza, per imparare a conoscere e a riconoscere non solo i propri diritti, ma anche quelli degli altri e favorirne un utilizzo consapevole, indispensabile per lo studio e per confrontarsi con i coetanei in modo creativo e il più possibile consapevole.

E proprio perché la sicurezza on line è una priorità per Yahoo, attraverso il sito Yahoo Safely offre ai genitori, agli insegnanti e ai ragazzi consigli e informazioni sulla sicurezza online.

Archiviato in cyberfriends cyberbullismo sicurezzaonline safety yahoo torino

34 note

Turning Up the Volume with Yahoo Live

yahoo:

By Kathy Savitt, Chief Marketing Officer

image

Whether it’s a band’s performance of a lifetime, the hail mary pass that wins the game, or the impromptu acceptance speech an actor never thought they’d give — unscripted moments are the most passionate and inspiring. We’re thrilled to announce…

1 nota

La nuova app Yahoo Finanza per iPhone e iPad

Segui il tuo portafoglio ovunque con le notizie che ti interessano di più

Un’esperienza completamente riprogettata per aiutarti a seguire le quotazioni e le aziende che più ti interessano con notizie personalizzate, dati, approfondimenti, grafici interattivi e variazioni di prezzo  per seguire facilmente ogni società, assicurandosi di essere sempre aggiornati sugli andamenti.

Yahoo Finanza include dettagliati grafici interattivi completamente ridisegnati per permettervi di monitorare le variazioni nel breve e lungo periodo e di confrontare facilmente le prestazioni per identificare le principali tendenze.


Ora sarà più facile che mai visualizzare i dati aziendali e di mercato attraverso il grafico interattivo. È inoltre possibile confrontare qualsiasi titolo, di mercato o indice, per visualizzare i cambiamenti relativi alle quotazioni.

L’app Yahoo Finanza è disponibile in Italia, Germania, Francia, Spagna e Regno Unito ed è scaricabile  gratuitamente su App Store.

Archiviato in YahooFinanza finance app iphone iPad news borsa mercati azioni